Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CESTISTICA SAVONESE

NEWS

11/03/2019
LE SAVONESI LOTTANO MA LA PARTITA VA ALLA CAPOLISTA CAMPOBASSO

Niente da fare per le biancoverdi savonesi che lottano fino alla fine contro la corazzata Campobasso ma che devono lasciare i 2 punti alla capolista.
Gara vivace, combattuta ed avvincente nonostante il divario in classifica.
Le savonesi con coach Bracco al suo esordio in campionato, partono con piglio deciso e senza timori reverenziali.
Il primo canestro dell’incontro è proprio delle ragazze della presidentessa Oggero che rompono il ghiaccio con Svetlikova da sotto le plance.
Le ospiti rispondono con Ciavarella e Di Gregorio ma le savonesi rimpattano con un 2/2 di Zolfanelli dai liberi.
2’ di appannamento per le liguri concedono un primo break di 0-7 per le molisane che le porta sul 4-11 a 5’37” dalla fine del primo periodo.
 Le biancoverdi prontamente con due triple prima di Vitari e poi di Penz si riportano sotto sul 10-11 a 4’36” ancora da giocare e subito dopo, con altre due triple di Zolfanelli e Tosi, dopo una delle ospiti con Di Gregorio, trovano il vantaggio per il momentaneo 16-14.
Qualche disattenzione di troppo in fase difensiva e qualche conclusione affrettata in fase di attacco permettono alle ragazze i coach Sabatelli di ribaltare il punteggio e con un nuovo break di 0-8 di chiudere la frazione sul 16-22.
Nel secondo periodo sono le ospiti a trovare il primo canestro con Reani ma le ragazze di coach Bracco non mollano, difendono con più intensità e con due buone conclusioni di Tosi si riportano sotto sul 23-25 a 2’31 dalla fine del primo tempo.
Gli ultimi 2’ di gioco sono a favore delle ospiti con le savonesi che tentano di limitare i danni e si va all’intervallo lungo sul parziale di 25-33.
Al rientro dagli spogliatoio la gara è ancora viva con un batti e ribatti tra le due squadre sino a metà periodo.
Poi le molisane recuperano buoni palloni che trasformano in altrettanti canestri e per contro l’attacco savonese comincia ad essere piuttosto sterile.
La capolista prende un buon ritmo e le savonesi sembrano accusare il colpo con la frazione che si chiude sul 38-54.
All’inizio dell’ultima frazione sono però le savonesi a rientrare in campo con più convinzione approfittando forse del momento di rilassamento delle avversarie.
Le biancoverdi nei primi 3’ di gioco piazzano un break di 8-0 che le riporta sotto sul punteggio di 46-54 con la partita impensabilmente riaperta.
Un canestro di Bove rompe il digiuno delle molisane a 5’48’ dalla fine dell’incontro ma le savonesi rispondono prontamente con una tripla di Sansalone per il 49-56.
Lo sforzo per tentare il recupero porta le liguri a perdere qualche palla e a forzare qualche conclusione di troppo e le ospiti con mano fredda e mente calma ne approfittano piazzando un contro break di 0-8 per il momentaneo 49-64 con 1’25” ancora da giocare.
Le savonesi non hanno più la forza di reagire e gli ultimi 80” scivolano via con una tripla di Penz e l’ultimo canestro della gara per Porcu.
Vittoria della capolista meritata ma le biancoverdi hanno lottato sino alla fine ed hanno disputato comunque una buona gara, di sacrificio e determinazione.
Certo non sono queste le gare dove sperare di portare a casa il referto rosa, ma ogni partita, da qui alla fine della fase regolare, sarà giocata dalle ragazze della presidentessa Oggero con la massima intensità, a prescindere da chi avranno davanti.
Se le savonesi giocheranno con questa intensità e con questa voglia di fare con le dirette avversarie in classifica sicuramente i due punti arriveranno.
Domenica prossima nuovo impegno casalingo e nuovo avversario tosto, quella Bologna in striscia positiva che attualmente ospita il terzo posto in classifica
Servirà veramente tutta la determinazione e la cattiveria cestistica oltre al calore e all’apporto del pubblico savonese, per tentare il colpaccio e conquistare i 2 punti.
 
MIKAH SAVONA-LA MOLISANA CAMPOBASSO: 52-66 (16-22, 25-33, 38-54)
MIKAH SAVONA: Penz 13, Vitari 9, Sansalone 9, Tosi 8, Svetlikova 6, Zolfanelli 5, Guilavogui 2, Azzellini, Villa, Ceccardi n.e., Roncallo n.e., Pregliasco n.e. All. Bracco, ass. Napoli
LA MOLISANA CAMPOBASSO: Di Gregorio 24, Reani 13, Bove 12, Ciavarella 9, Zelnyte 4, Porcu 4, Falbo, Marangoni, Sammartino, Landolfi n.e. All. Sabatelli, ass. Filipponio-Anzini

     

I NOSTRI SPONSOR