Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CESTISTICA SAVONESE

NEWS

08/10/2018
LA CESTISTICA SAVONESE SFIORA IL COLPACCIO CON LA CORAZZATA PALERMO

Le savonesi sfiorano l’impresa contro la formazione di Santino Coppa dopo una partita giocata tutta cuore e grinta.
Le siciliane partono forte piazzando un 2-9 che stordisce un po’ le padrone di casa che però non mollano e cercano di stare attaccate alle avversarie con Penz ed Eduardo che mettono a segno buoni canestri.
Per le palermitane sono Miccio  (nella prima frazione per lei ben 4 bombe!) e Vandenberg a suonare la carica e il quarto si chiude sul 22-28.
La seconda frazione continua sulla falsa riga della prima con le ospiti che tentano l’allungo e con le ragazze di coach Pollari che resistono e provano più volte a ravvicinarsi senza però riuscire ad accorciare il distaccon che all’intervallo lungo è di 10 lunghezze (41-51).
Si rientra dagli spogliatoi con le siciliane che provano a chiudere la partita portandosi sul massimo vantaggio (+16) grazie a due triple di Miccio (alla fine per lei saranno 5!) e di Russo che portano il punteggio sul 43-59, con le savonesi però mai dome.
Le biancoverdi rosicchiano qualche punticino grazie ad una difesa aggressiva ed attenta e riescono a chiudere la frazione sul 50-61 .
L’ultimo quarto è quello più avvincente ed amozionante.
Le savonesi partono forte e piazzano un break di 7-0 che le riporta sotto di soli 4 punti (57-61) e la partita è nuovamente aperta ad ogni finale.
Le ospiti, causa le poche rotazioni, appaiono piuttosto stanche e le ragazze della presidentessa Oggero spingono invece sull’acceleratore portandosi sempre più vicine alle avversarie.
A metà quarto a 5’29” dal termine un canestro di Guilavogui su assist di Penz porta le savonesi sul 59-63 e a 4'12 una tripla di Penz avvicina ulteriormente le biancoverdi alle ospiti sul 62-65.
Sino a poco più di un minuto dalla fine dell’incontro le due si ribattono colpo su colpo con le savonesi che restano però sempre sul -3.
E’ una tripla di Russo che spezza le gambe alle padrone di casa portandole al -6 e subito dopo (48” dalla fine) due tiri liberi messi a segno dalla glaciale Russo portano sul +8 le ospiti.
Savona reagisce ancora ma il fallo sistematico porta alla lunetta Russo e Miccio che non sbagliano e decretano il risultato finale sul punteggio di 68-76.
Arriva quindi la vittoria per Palermo ma le savonesi hanno dimostrato di potersela giocare anche con le più quotate avversarie se si mette in campo la giusta concentrazione e determinazione.
Ottima prova di Penz migliore realizzatrice per le savonesi (per lei 21 punti) ma tutte le ragazze scese in campo hanno dato il loro importante contributo.

Prossimo impegno per le savonesi sarà in terra umbra contro la formazione di Umbertide, sconfitta nell’ultimo turno di poche lunghezze a Cagliari ma a quota 2 in classifica in quanto vittoriosa nella prima giornata contro Elite Roma.
Sarà una partita tutt’altro che facile ma le biancoverdi dovranno fare di tutto per conquistare i primi due punti della stagione e muovere finalmente la classifica ad oggi deficitaria.
Le savonesi lavoreranno tutta la settimana per mettere a punto quello che ancora non funziona perfettamente e studieranno le mosse giuste per ostacolare le avversarie.
 
 GO SAVONA GO

CESTISTICA SAVONESE – ANDROS BASKET PALERMO: 68-76 (22-28, 41-51, 50-61)
SAVONA: Penz  21, Eduardo 15, Alesiani 10, Sansalone 8, Guilavogui 6, Tosi 4, Vitari 2, Villa 2, Ceccardi, Zolfanelli, Roncallo n.e., Pregliasco n.e.. All. Pollari, Aiuto Napoli
ANDRO BASKET PALERMO:
Miccio 23, Russo19, Vandenberg 18, Verona 10, Novati 4, Manzotti 2, Cupido, Cappelli ne, Casiglia ne, Cutrupi ne. All. Coppa, Vice: Giordano. All. Coppa, Aiuto Giordano

Arbitri: Michel Bavera di Desio (MB) e Chiara Consonni di Ambivere (BG).

 

     

I NOSTRI SPONSOR