Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CESTISTICA SAVONESE

NEWS

04/12/2017
SI TORNA ALLA VITTORIA CONTRO LA FORMAZIONE DI ORVIETO

Le savonesi tornano alla vittoria superando nella terza gara interna consecutiva in 7 giorni la formazione della Ceprini Costruzioni Orvieto.
Inizio di gara col freno a mano tirato per entrambe le formazioni che fanno fatica a trovare la via del canestro e spesso da entrambe le parti le conclusioni non vanno a buon fine.
Punteggio altalenante per tutta la prima frazione ed il quarto si chiude sul punteggio di 12-14.
Nel secondo periodo continua per gran parte del tempo l'equilibrio tra le due squadre.
Si arriva all'intervallo lungo con le ragazze di coach Pollari che appaiono più grintose in difesa e finiscono per condurre con il punteggio di 25 a 23.
Al rientro dagli spogliatoio le biancoverdi cambiano ritmo: difesa aggressiva con raddoppi e finalmente buone conclusioni in fase offensiva, con Zanetti a suonare la carica con 3 canestri consecutivi dopo un primo tempo per la giovane guardia savonese stranamente sterile (solo 3 punti nei primi 20 minuti) e Skiadopoulou anche lei in “striscia” positiva con 4 canestri consecutivi sotto le plance.
A poco più di metà frazione break 12-0 per le padrone di casa che allungano e si portano a 2' dal termine sul +14.
Bomba di Penz e ancora qualche altra buona conclusione e si chiude il quarto sul +20 (51-31).

Ultima frazione di puro controllo con le ospiti che faticano a mettere la palla nella retina e dall’altro fronte a contenere le incursioni delle padrone di casa.
Con la partita oramai saldamente nelle mani ,Pollari si concede qualche cambio in più e la partita si conclude sul punteggio  di 64-51.
Referto rosa e 11a posizione in classifica raggiunta in coabitazione con la squadra di Roma.
E sabato ci sarà la possibilità di incrementare con altri 2 punticini la classifica andando a fare visita al fanalino di coda Alghero a quota 2 punti insieme a Cagliari e Forlì (per le sarde unica vittoria proprio contro Orvieto).
Non bisognerà però prendere sotto gamba l’incontro perché Alghero è comunque squadra tosta e partite come questa possono nascondere delle trappole se affrontate con l’approccio sbagliato.
 
GO SAVONA GO

 
Cestistica Savonese-Ceprini Costruzioni Orvieto: 64-51 (12-14, 25-23,51-31)

Cestistica Savonese: Skiadopoulou 25, Zanetti 16, Tosi 11, Penz 3, Aleo 3, Villa 2, Guilavogui 2, Sansalone 2, Bianconi, Roncallo, Ambrosi. All. Pollari, Ass. Napoli
 
Carispezia La Spezia: Manfrè 15, Rupnik 10, Chrysanthiodou 7, Porcu 4, Bambini 4, Coffau 4, Grilli 2, Kolar 2, Petronyte. All. Romano, Ass. De Fraia.
 
Arbitri: Culmone C. (BO) - Cassinadri A. (RE)

 

     

I NOSTRI SPONSOR