Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

CESTISTICA SAVONESE

NEWS

07/05/2017
GARA 1 SEMIFINALE PLAY-OFF PROMOZIONE: -9 A SAN GIOVANNI VALDARNO

Dopo un filotto di 24 vittorie consecutive le biancoverdi incappano nella prima sconfitta stagionale in casa della formazione di San giovanni Valdarno disputando la peggiore partita di questa stagione sportiva con percentuali al tiro a dir poco imbarazzanti (3/26 da fuori e 0/11 da 3).
Le toscane partono forte, toste sia fisicamente che tecnicamente e, nonostante per le savonesi ci siano problemi in fase realizzativa, si gioca sul filo dell'equilibrio ed il quarto si chiude sul 17 a 12 per le padrone di casa.
Nella seconda frazione massimo allungo per le toscane (+12) che approfittano di alcune sbavature difensive delle ragazze di coach Pollari e savonesi che sembrano aver "litigato" col canestro non riuscendo a realizzare neppure un canestro da fuori area con uno sconcertante 0/14.
Solo grazie alle penetrazioni di Moretti le savonesi riescono a limitare i danni ma il divario raddoppia rispetto al primo quarto e si va all'intervallo lungo sul +-10 (35-25), subendo una "bomba" di Russo a fil di sirena  e con tre giocatrici del quintetto già gravate oltretutto da 3 falli (Penz, Moretti ed Aleo).
Al rientro dagli spogliatoi le savonesi appaiono più toniche e con la voglia di recuperare ma le percentuali restano pessime e bisogna fare troppa fatica per ridurre lo svantaggio.
La squadra è però viva ed il quarto viene vinto dalla savonesi per 17 a 12 ed si chiude con il punteggio di Galli 47 - Savona 42.
Nell'ultimo periodo le toscane ripartono forte e le ragazze della presidentessa Oggero cercano di limitare i danni dovendo anche fare a meno di Aleo  a 6 minuti dalla fine del match e di Penz a 3 per raggiunto limite di falli.
Alla fine è +9  per le padrone di casa (64-55) ma resta ancora tutto aperto per la gara di ritorno dove le biancoverdi dovranno mettere in campo una partita senza sbavature per colmare il divario e conquistare la finale.
Nulla quindi è ancora perduto anche perchè sarà difficile avere percentuali peggiori di quelle fornite in Toscana e possiamo sicuramente giocarcela alla pari.
Quindi rimbocchiamoci le maniche e prepariamoci per la battaglia: domenica sarà sicuramente dura ma siamo fiduciosi perchè le nostre ragazze hanno tutte le carte in regola per farci ancora sognare.
Aspettiamo tutti domenica 14 alle ore 18.00 per incitare la nostra squadra e far sentire il nostro calore.
A San Giovanni il tifo casalingo si è fatto sentire e noi non dobbiamo essere da meno!
Quindi prepariamoci, schiariamoci la voce e riempiamo il palazzetto.
NOI CI CREDIAMO!FORZA RAGAZZE

GO SAVONA GO!!!
 

TARGHET S. GIOVANNI VALDARNO- S.I. TANKCLEANING SAVONA: 64-55 (17-12, 35-25, 47-42)

Cestistica SavoneseMoretti 22, Zanetti 16, Skiadopoulou 14, Tosi 2,  Penz 1, Aleo, Sansalone,  Iuliano n.e., Bologna n.e.,  Guilavogui n.e., Makhandi n.e.,  Roncallo n.e.. All. Pollari, Aiuto Napoli

Aleo: 0/2 da 2, 0/3 da 3, 0/2 tiri liberi, 1 rimb. dif., 1 rimb. off, 4 palle rec., 2 ass., 1 stopp. subita, 5 falli fatti, 2 falli subiti, 0 punti, min. 34  VAL. -1
Skiadopoulou: 7/11 da 2, 0/2 tiri liberi, 8 rimb. dif., 3 rimb. off., 2 palla rec., 3 palle perse, 3 stopp. date, 2 falli fatti, 4 falli subiti,  14 punti, min. 40  VAL +30
Zanetti: 7/20 da 2, 0/1 da 3, 2/2 tiri liberi, 4 rimb. dif., 1 rimb. off., 4 palle rec., 4 palle perse, 2 ass., 1 stopp. subita, 16 punti, 37 min.  VAL. +17
Moretti: 6/8 da 2, 0/3 da 3, 10/12 tiri liberi, 5 palle rec., 2 palle perse, 3 ass., 4 falli fatti, 7 falli subiti, 22 punti, min. 32  VAL. +39
Penz: 0/5 da 2, 0/3 da 3, 1/2 tiri liberi, 8 rimb. dif., 3 rimb. off., 4 palle perse, 2 ass., 1 stopp. subita, 5 falli fatti, 3 falli subiti, 1 punto, min. 35 VAL. -2
Tosi: 1/5 da 2, 0/1 da 3, 2 rimb. dif., 2 falli fatti, 2 punti, min. 11  VAL. -2

Sansalone: 0/1 da 2, 0/1 da 3, 1 palla rec., 0 punti, min. 11  VAL. -1
Iuliano:n.e.
Guilavogui: n.e.
Roncallo: n.e.

Bologna: n.e.
Makhandi: n.e.


 

     

I NOSTRI SPONSOR